PRODUZIONI - TEATRO RAGAZZI


PULCINELLA MON AMOUR
Incubi, lazzi e sogni di Cetrulo Pulcinella

di Maurizio Stammati
con Pompeo Perrone, Chiara Ruggeri, Francesca De Santis, Dilva Foddai, Salvatore Caggiari, Maurizio Stammati, Margherita Vicario, Marco Mastantuono
regia Maurizio Stammati

Scheda spettacolo

PULCINELLA MON AMOUR
Strutturato come fosse un gran carnevale di maschere e tamburi, coriandoli e bandiere, si narra l'arte difficile del sopravvivere di Pulcinella Cetrulo, maschera dai mille volti sempre in fuga da qualcuno, sempre in cerca di qualcosa.
Nel riscrivere per attori e musica le avventure guarattellesche della maschera in bianco e nero, si racconta degli incontri terreni e sovrannaturali del Cetrulo Pulcinella, condannato a morte per essere sfuggito al suo burattinaio.

Rappresentato per la prima volta nel teatro di Fleury in Francia, lo spettacolo ha una doppia vita: il palcoscenico e la strada. Può infatti essere rappresentato in palcoscenico per un pubblico di adulti e di bambini, ma anche nelle piazze e nei vicoli delle città, costruito come un percorso a quadri.
Sempre il pubblico viene portato a compiere un viaggio, al di là dei facili stereotipi, autentico, ironico, amaro e grottesco nel mondo variopinto di Pulcinella.


© Copyright by Associazione Culturale Collettivo Bertolt Brecht
Via delle Terme Romane snc, 04023 Formia (LT) - Tel. e fax 0771 269054 - P.IVA 01303860595